15 maggio 2015

Torta salata con Formaggio di Capra, Pomodori e Basilico

Questo mese una Re-Cake salata e con tutti i colori dell’estate ormai prossima. Una torta allegra, colorata, fresca, di semplice esecuzione, ideale per un pic-nic o per una cena rustica a buffet. Insomma, non le manca nulla! Si capisce che mi è piaciuta tanto?!



Ho scelto di prepararla nel mio stampo preferito, quello rettangolare (trovare un piatto da portata adatto non è stato affato semplice!!!), ma le dosi indicate vanno bene anche per uno stampo circolare da 22 cm. La ricetta che vi riporto è identica a quella della locandina (la trovate alla fine del post). Infatti, raramente apporto modifiche la prima volta che preparo un piatto nuovo. 
Se vi va di partecipare a Re-Cake, potete iscrivervi al gruppo facebook (vi assicuro che è un gran bel gruppo) e visitare la pagina dove vengono postate ogni mese le preparazioni di tutti i partecipanti.
E adesso vi spiego come preparare questa Bontà!

INGREDIENTI
(stampo rettangolare da 35 cm)

Per la base “pizza”
220 g di farina di grano duro
1 cucchiaino di lievito di birra secco (oppure 8 gr di fresco)
80 ml di acqua tiepida
1 uovo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale

Per il ripieno
100 g di yogurt greco
100 g di formaggio caprino fresco sbriciolato
2 uova
50 g di farina
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
½ cucchiaino di pepe
2 cucchiai di basilico tritato

Per la guarnizione
Pomodorini q.b.
40-50 g di formaggio caprino fresco
Un filo di olio extravergine di oliva
Qualche foglia di basilico fresco

PROCEDIMENTO
Preriscaldate il forno a 170°C. Preparate la base mescolando la farina con sale e lievito (se usate il lievito fresco fatelo sciogliere nell’acqua tiepida). Formate la fontana e versatevi al centro l’acqua, l’olio e l’uovo. Amalgamate l’impasto prima con la forchetta e poi a mano (l’ultima fase sulla spianatoia infarinata). Se dovesse servire, aggiungete altra farina per ottenere un impasto elastico e non appiccicoso. Stendetelo sottilmente per ottenere un involucro croccante e utlilizzatelo per rivestire lo stampo imburrato ed infarinato.


Preparate il ripieno amalgamando tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un composto omogeneo. Versatelo nel guscio di pasta “pizza” e livellatelo per bene. Guarnite con i pomodorini tagliati a metà, il caprino sbriciolato e un filo di olio evo.
Infornate la vostra torta salata per circa 30 min, cospargetela con foglie di basilico e servite!


Questa è la locandina del mese, prelevata dal blog di Sara: http://www.dolcizie.com/


http://www.dolcizie.com/

6 commenti:

  1. Bravissime <3
    E grazie per aver giocato anche questo mese.
    Ileana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ileana! è piaciuta a tutti. Da riproporre ^.^

      Elimina
  2. Bella, complimenti!
    Buona giornata
    Lisa

    RispondiElimina
  3. Che bella la tua torta e bello anche lo stampo rettangolare! Dá un'aria diversa alle torte rispetto al solito stampo rotondo.
    Ciao
    Silvia
    Questo il mio blog:
    http://colcaffe.project3k.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi era sfuggito il tuo commento! Grazie mille! Verrò a farti visita! Angela

      Elimina